SMT partecipa a Moda Futuribile

A Pitti Filati 75 Dyloan Studio presenta, in collaborazione con Pitti Immagine, la prima edizione del progetto MODA FUTURIBILE con un focus sul tema dell’interazione.
Ogni attore coinvolto rappresenta l’eccellenza nel proprio settore e costituisce, insieme agli altri, un patrimonio di conoscenze unico.

Ecco i designer che partecipano al progetto:
Edward Buchanan, americano ma milanese di adozione, affronta il tema della MODA FUTURIBILE dal punto di vista della “maglia e sostenibilità”, con l’intento di creare capi basici, dalle forme pulite, capaci di integrarsi in ogni guardaroba. A Pitti Filati presenterà due capi realizzati in collaborazione con i maglifici Mely’s e Sterne International e le manifatture Bond Factory e Santoni, utilizzando i filati delle linee Baruffa, Botto Poala e Chiavazza della Zegna Baruffa Lane Borgosesia.
Vito Colacurcio, fashion e interior designer, affronta il tema “maglia e pelle” con l’intento di far interagire il ready-to-wear con le tecnologie tipiche dell’interior design hi-tech. Reinterpretando indumenti del guardaroba maschile di inizio secolo, dove la forma era dettata esclusivamente dalla funzione, Vito crea quattro capi grazie all’intreccio di diverse eccellenze italiane, fra le quali il maglificio Mely’s, i filati di Millefili, Filpucci e Zegna Baruffa Lane Borgosesia, la pelle de L’Officina e la manifattura di Bond Factory e Santoni.
Kristy Krivak, di origine Slovacca e di stanza a Londra, presenta il progetto “maglia e double” che fonde la tradizione della lavorazione manuale dell’azienda siciliana Manifatture Mediterraneo e l’innovazione delle tecnologie usate dalla Bond Factory come la termosaldatura e il taglio al laser. A questo progetto collaborano anche: maglificio SMT, filature Millefili, Lanecardate e l’azienda specializzata in pelle L’Officina.
Carlo Volpi, knitwear designer italiano con base a Londra, affronta il tema di “maglia e artigianalità”, reinterpretando elementi tradizionali della maglieria come l’Aran o il Fair Isle attraverso le tecnologie della Bond Factory. Immagini religiose vengono ricreate con mezzi “profani” per uno scopo puramente estetico, per celebrarne la bellezza e il potere iconografico. I quattro capi sono stati realizzati dal maglificio Clouds, utilizzando i filati di Zegna Baruffa Lane Borgosesia e Filpucci insieme alla pelle de L’Officina e a materiali come il neoprene e poliuretano.

Le aziende che partecipano a questa prima edizione di MODA FUTURIBILE:

 

– Maglifici
Clouds srl – tra le eccellenze umbre, un maglificio che oltre alla maglieria classica, fornisce filati d’eccezione, come cashmere dalle tinte particolari, dall’aspetto froiss, stoffe dello stesso filato con inserti in pelle e pelliccia, capi elasticizzati grazie all’utilizzo della lycra.
Mely’s Maglieria srl – un maglificio toscano, punto di riferimento della maglieria per il pret-à-pòrter di alta gamma.
S.M.T. Società Manifattura Tessile srl – produce a Reggio Emilia con competenza e passione maglieria uomo e donna.
Sterne International spa – maglificio umbro, con un proprio brand di abbigliamento donna Lorena Antoniazzi, punta sulla qualità, sulla valorizzazione del Made in Italy e sulla formazione dei giovani.
– Filati
Filpucci spa – filatura toscana, tra i leader mondiali nella produzione di filati creativi per maglieria di alta gamma, dai fili pettinati suggestivi e fantasiosi al prodotto tradizionale e fatto a mano dell’aguglieria.
Lanecardate spa – azienda biellese produce filati di alta qualità creati con fibre naturali pregiate, selezionate direttamente all’origine con massimo rigore e prodotti con il metodo di cardatura tradizionale in olio.
Millefili spa – azienda con sede a Carpi, grazie a ricerca e innovazione produce filati pettinati e cardati di altissima qualità.
zegna baruffa lane borgosesia spa – è azienda leader riconosciuta nel mondo per la vastissima gamma di filati pettinati e cardati – basici e di alta gamma per maglieria, tessitura ed aguglieria  – interamente prodotti in Italia. Qualità, servizio e creatività sono gli elementi che da sempre la contraddistinguono.
– Manifatture
Bonf Factory srl – manifattura abruzzese che realizza intere collezioni e prodotti speciali per la moda, l’arte e il design, attraverso l’impiego di tecnologie e lavorazioni artigianali.
Manifatture Mediterraneo srl – un’azienda storica in provincia di Messina che realizza capi in tessuto double, un tessuto formato da due strati di tessuto uniti tramite un filo di legatura non visibile all’esterno, frutto delle abili mani di sarte e ricamatrici.
Santoni spa – azienda bresciana che ha sviluppato una serie di macchine circolari per maglieria Seamless diventando leader mondiale in questa tecnologia.
Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.