SMT SI CERTIFICA SA 8000

SMT porta a termine con successo il percorso iniziato a gennaio ottenendo la Certificazione SA 8000,  standard di riferimento in materia di responsabilità sociale di impresa.

La Certificazione, creata nel 1997 a New York da parte del CEPAA (Council of Economical Priorities Accreditation Agency), nel 2001 viene riconosciuta a livello internazionale ad opera del SAI (Social Accountability International) con l’obiettivo di tutelare il rispetto dei diritti umani e dei lavoratori e le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro, oltre ad eliminare il lavoro minorile.

“Il raggiungimento della certificazione SA 8000 – afferma Stefano Casini, CEO di SMT – è il risultato dell’impegno profuso da parte di tutta l’azienda e si unisce ad un altro nostro principio cardine, ovvero il rispetto dell’ambiente e del territorio in cui operiamo.In SMT siamo da sempre convinti che il nostro successo sia frutto di un lavoro di squadra che coinvolge tutti quanti noi, dai dipendenti ai collaboratori, passando dai nostri partners. Per questo motivo ci siamo presi l’impegno di proseguire il percorso di responsabilità verso uno sviluppo sostenibile.”

Per offrirti il miglior servizio possibile in questo sito utilizziamo i cookies, anche di terze parti a solo scopo statistico. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.